Az. Agr. Mulin d'la Saréja
di Rosanna Martinetto

L'AZIENDA

Il Mulin d’la Saréja è l'ultimo mulino ad acqua funzionante della Valle Elvo. Risalente al 1886, il mulino presenta ancora ingranaggi originali di fine Ottocento, e sfrutta la forza dell’acqua per azionare la vecchia macina in pietra, che produce la farina con cui si prepara la polenta, uno dei piatti della tradizione gastronomica Biellese.
L’acqua che attiva il mulino, deriva dal torrente Ingagna, attraverso una roggia della lunghezza di 1 km: la Cereja (Saréja). Proprio la Sarèja ha permesso lo sviluppo in questa zona, di un centro metallurgico celebre già in epoca preromana; il mulino occupa infatti la sede di un’antichissima fonderia, in attività già da prima del ‘500.
All’apertura della roggia, l’acqua irrompe sulla ruota azionandola: la macina ruota veloce e il mais viene frantumato e scende, trasformato in farina dorata, nei sacchi che,  mano a mano, vengono pesati e sigillati.
E’ in questo ambiente naturale integro, che maciniamo due vecchie varietà di mais piemontese – il “nostrano dell’isola” e il “pignoletto” – usando le tecniche di un tempo.
Presso il Mulino, vengono spesso organizzate merende e visite per gruppi e scolaresche. La nostra farina è diventata prodotto di Eataly ed è apprezzata dagli Stati Uniti al Giappone.
I PRODOTTI

  • Farina di mais per polenta
    Farina di mais integrale
    Farina di mais tipo tenero


COORDINATE E CONTATTI

Indirizzo:Via Molinazzo 3, 13896, Fraz Cerea, Netro (BI)
EnoGood Di Michele Di Biase
Via Firenze N.17, 13843,
Pettinengo (BI)
P.IVA: 02455660023
tel: 340 4169598 - info@enogood.com
Chi siamo
Le Aziende
La Vetrina
I Partners
Contatti
Area Mercato

Seguici su:
Follow us on Facebook